Home Ubim Software BIM Tekla 2018: un avvio da brividi

Tekla 2018: un avvio da brividi

3 min read
0
0
877

Mentre in casa Autodesk da ieri c’è già aria di 2019 con l’uscita di One AutoCAD, in casa Trimble si sono accorti che siamo nel 2018 da qualche mese ed ecco il nuovissimo Tekla 2018.

Tekla 2018: perché un avvio da brividi?

Perchè di prima mattina apriamo la landing page https://www.tekla.com/2018/ di presentazione della nuova versione e…un ragazzone con solo occhiali, berretto di lana e un cerchietto bianco proprio sul naso, ci guarda dritto negli occhi a tutto schermo! Dietro uno sfondo che ricorda la neve, il freddo, tanto freddo! Brrrrrr

I marketer di Trimble si sono proprio sbizzarriti, lo dobbiamo ammettere.

Ovviamente il cerchietto bianco sul naso è una call to action collegata a un video di presentazione di soli 47 secondi, che io personalmente non sono riuscito a guardare fino alla fine!

Ville Rousu, Product Development Director di Trimble ci presenta il nuovo Tekla 2018 con il motto “Don’t freeze in the middle of your projects”. Come dargli torto!

Nella seconda sezione del sito Ville ci presenta il nuovo Kit del progettista di Tekla 2018 con i tre prodotti di punta: Structures, Structural Designer e Tedds.

Tekla 2018 boxes

Successivamente una tag collapsed section dove si possono trovare tutte le novità filtrate per prodotti, ma anche per argomenti. Scelta molto utile.

Vi presentiamo tutte le novità di Tekla 2018?

Nooooo quasi impossibile! Ci vorrebbero una serie infinita di post.

Ma ci sono un sacco di grandi e piccole novità che vi appassioneranno e vi faranno perdere qualche ora del vostro tempo sulla landing page di Trimble fatta veramente molto bene. I dettagli sulle novità con immagini e video sono molto chiari se si ha un minimo di consapevolezza del software.

Qualche piccola novità anche nei requisiti di sistema punto dolente per alcuni studi, ma nulla di così complicato che non si possa risolvere con un upgrade di RAM o di scheda grafica.

Tekla 2018 requisiti

Molte delle novità vanno a migliorare il workflow di progetto, inoltre ci saranno gli Eurocodici per i paesi scandinavi: Svezia, Finlandia e Norvegia, da cui il motto per questa versione.

Che ne pensate? Ci sono le novità che stavate aspettando?

 

Ilario Cagnazzo
CEO|BIM Expert
@Studio30 CreativEngineering

Load More Related Articles
Load More By Redazione@Studio30
Load More In Software BIM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Check Also

Revit 2021: Tutte le novità

Ok ragazzi dopo diversi rumors a cui non diamo mai troppo credito, ieri è uscito Revit 202…