Home Ubrand Brand Softwares WordPress 5.3: Musica per le tue orecchie?

WordPress 5.3: Musica per le tue orecchie?

8 min read
0
0
227
wordpress_5.3

È uscito ufficialmente WordPress 5.3 ed è stato chiamato Kirk in onore del polistrumentista jazz Rahsaan Roland Kirk. La versione è già disponibile per il download o l’aggiornamento nella dashboard.

Si presenta come la più importante versione nell’affinamento dell’esperienza utente con l’editor di blocchi migliorato e aggiornato.

Sarà realmente così? Per non sapere né leggere e né scrivere, come dico spesso, io aspetterei qualche versione secondaria di manutenzione. Dite che non ce ne saranno? Mah…io dico che ci saranno molto presto, sarà la mia deficienza di ottimismo!

Miglioramenti all’editor blocchi

WordPress 5.3 espande e perfeziona l’editor dei blocchi con interazioni più intuitive e una migliore accessibilità. Le nuove funzionalità dell’editor aumentano le libertà di progettazione, forniscono opzioni di layout aggiuntive e variazioni di stile per consentire ai progettisti un maggiore controllo sull’aspetto di un sito.

L’aggiornamento introduce oltre 150 nuove funzionalità e miglioramenti dell’usabilità, incluso un supporto di immagini di grandi dimensioni migliorato per il caricamento di foto non ottimizzate e ad alta risoluzione prese dal tuo smartphone o altre fotocamere di alta qualità (su questo ci sarebbe da discutere molto). In combinazione con dimensioni dell’immagine predefinite più grandi, le immagini sembrano sempre al meglio. E poi il pagespeed diventa una chiavica!!! Ma vabbè questa è un’altra storia! Prima o poi la vedremo in un articolo specifico, per ora voglio pensare che non inserirete nei vostri blog foto da 48 Mpixel da mille mila megabyte.

I miglioramenti dell’accessibilità includono l’integrazione degli stili dell’editor blocchi nell’interfaccia di amministrazione. Questi stili migliorati risolvono molti problemi di accessibilità: contrasto cromatico su campi e pulsanti del modulo, coerenza tra le interfacce dell’editor e dell’amministratore, nuove notifiche snackbar, standardizzazione dello schema colori predefinito di WordPress e introduzione di Motion per rendere le interazioni con i blocchi più veloci e naturali.
E su questo mi sembra ci sia qualche bugs, come volevasi dimostrare…

Per le persone che usano una tastiera per navigare nella dashboard, l’editor dei blocchi ora ha una modalità di navigazione. Ciò consente di saltare da un blocco all’altro senza eseguire la tabulazione in ogni parte dei controlli del blocco.
E menomale! C’è ancora gente che lavora da pc ehhhh!

Flessibilità di progettazione estesa

WordPress 5.3 aggiunge strumenti ancora più robusti (in termini informatici no?) per la creazione di design sorprendenti.

Il nuovo blocco di gruppo ti consente di dividere facilmente la tua pagina in sezioni colorate.
Il blocco Colonne ora supporta larghezze di colonna fisse.
Con i nuovi layout predefiniti sarà un gioco da ragazzi organizzare i contenuti in progetti avanzati.
I blocchi di intestazione ora offrono controlli per il colore del testo e dello sfondo.
Inoltre le opzioni di stile aggiunte consentono di impostare lo stile preferito per qualsiasi blocco che supporti questa funzione.

Ehi abbiamo anche un nuovo tema!

Questa versione introduce anche il tema Twenty Twenty offrendo all’utente una maggiore flessibilità di progettazione e integrazione con l’editor dei blocchi. Creare splendide pagine Web e layout avanzati non è mai stato così facile.

Mentre l’editor dei blocchi celebra il suo primo compleanno, Twenty Twenty è stato progettato con la massima flessibilità. Potrai già usare una combinazione di colonne, gruppi e blocchi multimediali; impostare il contenuto su un allineamento ampio o completo per layout dinamici e accattivanti. Oppure potrai lasciare che i tuoi pensieri siano i protagonisti con una colonna di contenuti centrata! Che te ridi??? L’anno scritto davvero eh!

Come si addice a un tema chiamato Twenty Twenty, anche la chiarezza e la leggibilità sono al centro dell’attenzione. Il tema include il carattere tipografico dell’Inter
(parliamo di calcio?), progettato da Rasmus Andersson. L’Inter è disponibile in una versione a carattere variabile, una novità per i temi predefiniti, che riduce i tempi di caricamento contenendo tutti i pesi e gli stili dell’Inter in soli due file di caratteri. Ecco si, parliamo del peso delle fonts, ma poi rileggiamo la storia sulle immagini di poco fa eh!

Miglioramenti per tutti

Rotazione automatica dell’immagine
Le immagini verranno ruotate correttamente al momento del caricamento in base ai dati di orientamento incorporati. Questa funzione è stata proposta per la prima volta nove anni fa e resa possibile dalla perseveranza di molti collaboratori. (con calma ragazzi, son solo 9 anni…)

Controlli dello stato del sito migliorati
I miglioramenti introdotti in WordPress 5.3 rendono ancora più facile identificare i problemi. I consigli estesi evidenziano le aree che potrebbero richiedere la risoluzione dei problemi sul tuo sito dalla schermata Verifica integrità.

Verifica email amministratore
Ti verrà chiesto periodicamente di confermare che il tuo indirizzo email di amministratore è aggiornato quando accedi come amministratore. Ciò riduce la possibilità di essere bloccato fuori dal tuo sito se cambi il tuo indirizzo email.
Ehi me lo ha chiesto davvero poco fa!!!

Insomma, come avrai capito, questa è una traduzione semiseria dalla presentazione ufficiale.

Vedremo che succede, senti a me, aspetta un po’ prima di aggiornare. Tanto dovrai aspettare l’aggiornamento di compatibilità di tutti i tuoi plugins. A buon intenditor…

Alla prossima!

PS. Ecco un aggiornamento. Due versioni secondarie in una settimana!

Load More Related Articles
Load More By Redazione@Studio30
  • wordpress 5.4 lazy-loading

    WordPress 5.4: lazy-loading per le immagini

    WordPress 5.4 abiliterà il caricamento lento, detto lazy-loading, delle immagini per impos…
Load More In Brand Softwares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Check Also

Revit 2021: Tutte le novità

Ok ragazzi dopo diversi rumors a cui non diamo mai troppo credito, ieri è uscito Revit 202…